Rete del letto: check up veloce

Come spesso capita, tendiamo a cambiare il vecchio materasso lasciando la vecchia rete del letto senza verificarne l’integrità.
Un buon materasso non farà correttamente il suo lavoro se la rete del letto è deteriorata.

Ricordiamo sempre ai nostri clienti che riposare bene è essenziale per la salute e per proseguire al meglio la giornata.

Come si può capire se la rete del letto è da cambiare?

Se avete appena acquistato un materasso e notate delle uniformità, delle buche, la rete sarà da cambiare.

 

Come fare un check up veloce della rete del letto

1. Siediti
Togli il materasso dal letto e siediti direttamente sopra la rete, testa tutte le doghe in legno specialmente quelle centrali che solitamente sono piè sollecitate delle altre.

2. Sdraiati
Sdraiati sulla rete, anche su un fianco e valuta l’integrità delle doghe.

3. Usa le mani
Fai pressione omogenea con il palmo della mano su ogni singola doga e anche in quest’ultimo passaggio osserva se qualche listello non lavora piè come dovrebbe.

La rete a doghe lavora ancora bene o è da cambiare?


Se dopo questi semplici 3 passaggi ci rendiamo conto che le doghe flettono in modo uniforme e mantengono la giusta elasticità, la doga non sarà da cambiare.

Se invece, i listelli non lavorano in modo ottimale andranno cambiati singolarmente, se è possibile o andrà cambiata la rete direttamente.

Ricorda inoltre che le reti metalliche non sono piè compatibili con i materassi odierni e vanno sostituite senza indugi. Chi ha un sommier dovrà fare un controllo simile ma analizzando le zone imbottite.


Quale rete a doghe scegliere?


Nei nostri showroom di via dei Mille 88 e Strada Traversetolo 193 abbiamo diversi tipi di reti del letto, per ogni tipo di esigenza, il nostro staff sarà lieto di consigliarvi i prodotti migliori e più adatti alle vostre esigenze personali.
Leggi anche reti del letto:quando cambiarla se vuoi saperne di più sull'argomento.